domenica 6 gennaio 2008

Anna Maria Ortese, articoli

alcuni ce n'eravamo accorti prima, altri ancora no, d'altronde i 'pezzi' sui giornali non li scrivono più né Sciascia, Muscetta, Pasolini, Spagnoletti, né ancora Leone Piccioni, Claudio Marabini. Sono i giovani autori del momento (a volte duraturo) cui viene affidato il compito di 'commemorare' il grande scomparso. Certo, quando c'è dietro una Fondazione come per Moravia, questo non accade.
Questo spazio non sarà sufficiente, né completo, perché la mia vita è stata caotica e di continuo spostamento, né avrei mai pensato di tenere ordinate delle carte che non fossero strettamente mie (bollette, avvisi, multe, ecc), non pretende quindi di essere completo ma, come è accaduto a Dario Bellezza, un tentativo di ricostruzione con l'apporto di chi vorrà intervenire per aiutarne la crescita.























Posta un commento