martedì 10 giugno 2008

Beppe Costa Incontri: Arnoldo Foà


Beppe Costa un incontro di prestigio: Arnoldo Foà e la sua "Poesia"


in una scena de "Sul lago dorat0", di recente al Parioli di Roma





















Lunedì 16 giugno alle ore 21 presso Pellicanolibri, via Gattico, 3 Roma- Casalotti, (ingresso libero) incontro con Arnoldo Foà poeta e scrittore.
Alla presenza dell'autore, nell'ambito del progetto "Un libro... una
musica... una voce..." curato da Beppe Costa, saranno lette poesie edite ed inedite, che regalano il fascino di un artista completo, che negli anni si è seriamente dedicato alla scrittura, con pubblicazioni e apprezzamenti critici.
I versi di Arnoldo Foà saranno letti da giovani e sensibili attori: Cristina Cellini, Lorenzo Degl'innocenti e Orsetta Foà, con la partecipazione di Lina Bernardi. Musica di Roberto Procaccini, eseguita dall'autore.

Arnoldo Foà: Attore, regista e commediografo, tra i più importanti in Italia.



Intensa e prestigiosa la sua attività teatrale. Ha portato sulle scene spettacoli di autori sia classici che contemporanei, con registi come Visconti, Strelher, Menotti, Ronconi, e con regie sue.

Oltre a opere di Shakespeare, Pirandello, Aristofane, Checov, Plauto, Caldwell, O'Neill, ha rappresentato anche commedie e drammi suoi: "Signori buonasera", "La corda a tre capi", "Il testimone", e "Amphitryon toujours", e “Oggi”. E' anche regista di opere liriche.

Sono celebri le sue dizioni di poesia (Dante, Leopardi, Lucrezio, Neruda, Garcia Lorca ecc.), delle quali sono state realizzate registrazioni su vinile negli anni ’60 (Disco d’oro per il disco di poesie di Garcia Lorca), e recentemente su cd.

Ha interpretato più di 100 films, e ha lavorato con famosi registi italiani e internazionali (Pietro Germi, Alessandro Blasetti, Giuliano Montaldo, Orson Welles, Joseph Losey, Edward Dmytryk, Christian Jacques, Alessandro D’Alatri, Ettore Scola).

Il suo nome è legato ad alcune delle più importanti e famose produzioni della Televisione Italiana, tra cui "Capitan Fracassa", "La freccia nera", "Il giornalino di Gianburrasca", "Nostromo", “Il Papa Buono”.

Arnoldo Foà è inoltre pittore, scultore e giornalista, e ha pubblicato due romanzi, La Costituzione di Prinz e Le pompe di Satana, una raccolta di poesie, La formica (tutti editi da Pellicanolibri) e Recitare. I miei primi 60 anni di teatro (edizioni Gremese).



Posta un commento