lunedì 13 aprile 2009

Beppe Costa Incontri: Peppe Voltarelli

Gli ultimi due incontri: Peppe Voltarelli il 20 aprile alle ore, 21, presso
Pellicanolibri, Via Gattico, 3 Roma (Casalotti)
Per informazioni: 0661563181

Una ’presenza’ straordinaria da non perdere: PEPPE VOLTARELLI con il suo nuovo CD "DUISBURG - NANTES - PRAGA"
Il cantautore, ma anche cantastorie di tradizione, attore, ’vivente’, (come ama difinirsi, a ragione) presente con l’impegno civile, la rabbia del sud, dei lavoratori, degli emarginati, degli emigranti. Quella tradizione che mi riporta a Rosa Balistreri, Matteo Salvatore, Franco Trincale e altri. Qualcosa insomma di cui non si sente più parlare come fosse scomparsa...





L'inizio: Collabora con musicisti come teresa de sio claudio lolli davide van de sfroos roy paci carlo muratori ettore castagna antonello ricci amy denio giancarlo onorato artista poliedrico e versatile con incursioni nel cinema e nel teatro.
Voltarelli fonda a bologna emir ente musicisti italiani rilassati organo indipendente di autori e agitatori culturali realizza un recital sulla vita di domenico modugno dal titolo voleva fare l'artista collabora con giancarlo e fulvio cauteruccio della compagnia teatrale krypton per la quale cura le musiche dell'opera roccu u stortu e con giuseppe gagliardi nel cinema con il quale realizza doichlanda documentario sugli italiani in germania francesco suriano giampaolo spinato per la letteratura teatrale partecipa ad importanti rassegne come il premio tenco il premio ciampi premio salvo randone il primo maggio in piazza san giovanni a roma all'attivo tanti viaggi turnè all'estero tra cui irak repubblica ceca austria usa spagna svizzera e germania cittadino onorario di castiglione cosentino riceve riconoscimenti per l'impegno pacifista nella musica
A gennaio del 2006 esce dal gruppo e inizia la sua carriera solista


Prossimo Incontro: Scrittore, poeta, regista e altro, tanto altro: SILVANO AGOSTI - 7 maggio
Posta un commento