martedì 5 ottobre 2010

POETI DALLO SPAZIO per OTTOBRE IN POESIA



Venerdì 8 ottobre 2010 · ore 18.00 - 19.30

c/o EX'MA
Viale Italia
TISSI (SS)

I POETI DALLO SPAZIO


Con: Mariaelisa Giocondo, Fabio Barcellandi, Andrea Garbin, Beppe Costa
Accompagnamento musicale di: Salvatore Delogu.

Un gruppo di poeti-performers tra i più attivi della rete, nato sotto l'ala protettiva del grande poeta Beppe Costa.
Proporranno un reading poetico a voci alterne, caratterizzato da ritmo, intensità e capacità evocativa.

*

Sabato 9 ottobre 2010
ore 21:00 - Teatro Civico SASSARI
Corso Vittorio Emanuele II

ARRABAL MUNDU
Panico per il III millennio
Incontro con FERNANDO ARRABAL
Il grande maestro delle avanguardie, leggenda vivente, fondatore del movimento Panico sarà sul palco del teatro Civico accompagnato dalla Poesia.
Improvvisazioni PANiche – proiezioni di estratti del film “Viva la Muerte !”
Con gli interventi panici di Rachele Falchi, le letture di Fabio Barcellandi.
INGRESSO LIBERO

*

Domenica 10 ottobre 2010

ore 10:30 - Parco di Monserrato

POESIA DEGLI ELEMENTI: Terra-Aria-Fuoco-Acqua
Mostra di quadri "parlanti" - di DANIELA BLACONA
'Improvvisazioni poetiche con: FERNANDO ARRABAL, I POETI DALLO SPAZIO e decine di artisti.
Itinerario artistico e poetico che permetterà di immergersi nella magia di un luogo suggestivo.
Il protagonista sarai tu, circondato dalla natura, dai versi, dalla musica.

21:00 - Teatro Civico SASSARI
Corso Vittorio Emanuele II

Gran Final
AH.. LA GUERRE ...
Pastiche poetico-teatrale sull'opera di FERNANDO ARRABAL
Contenente “La Scampagnata” (Ed. PellicanoLibri)

A cura della Compagnia delle Arti - Teatro di Prosa
Con: Alessandro Galli, Stefano Cossu, Valeria Alzari, Francesco Masala.
Regia adattamento teatrale: Luca Losito.
Assistente alla regia: Alessandra Puggioni
Progetto artistico e teatrale: Leonardo Onida e Associazione POP Ingresso: 10,00€
(in omaggio un prezioso libro dei poeti de "L'Isola dei Versi")

FERNANDO ARRABAL
Regista, scrittore, poeta e drammaturgo spagnolo, che lavora per teatro e cinema.
Ha diretto sette lungometraggi. Ha pubblicato quattordici romanzi, vari saggi tra i quali si evidenziano i testi dedicati al gioco degli scacchi. Le sue opere sono state tradotte in numerose lingue. Ebbe particolare eco la sua Lettera al Generale Franco (Carta al General Franco) pubblicata quando il dittatore era ancora in vita.L’opera completa del suo teatro, edita nelle principali lingue, è stata pubblicata in due volumi di più di duemila pagine nella collezione Clásicos Castellanos (Classici Spagnoli) della casa editrice Espansa.
Nel 1963, con Alejandro Jodorowsky e Roland Topor, fonda il Gruppo Panico.
Dal 1990 è Trascendent Satrape del Collegio di Patafisica. Amico di Andy Warhol e di Tristan Tzara, fece parte per tre anni del gruppo surrealista di André Breton; per questo motivo, Mel Gussow lo definisce l’unico sopravvissuto delle «tre reincarnazioni della modernità».
Nonostante si tratti di uno degli scrittori più controversi del suo tempo, ha ricevuto il plauso della critica internazionale per la sua opera (Gran Premio di Teatro dell’Accademia Francese, il Nabokov per il romanzo, l’Espasa per il saggio, il Mariano de Cavia per il giornalismo, il World’s Theater, il Wittgenstein, il Pasolini per il cinema, l’Alessandro Manzoni per la poesia, etc.).
Il Collegio di Patafisica l’ha insignito con il titolo di «Trascendente Satrapa» (equivalente al Nobel per questo Collegio). Onorificenza che, negli ultimi cinquant’anni, hanno ricevuto quaranta personalità come Marcel Duchamp, Ionesco, Man Ray, Boris Vian, Dario Fo, Umberto Eco e Jean Baudrillard.
È stato il finalista del Premio Cervantes 2001, con l’appoggio di Camilo José Cela.
Le Mage afferma che è stato finalista del Nobel 2005, premio che è stato sollecitato per questo autore da varie istituzioni e personalità.
Il 14 luglio 2005 gli è stata conferita la Legione d'Onore e nel 2007 è stato nominato Doctor Honoris Causa dall’Università Aristotele (Grecia).
Ha vinto il premio Nadal di narrativa (equivalente del premio Strega) nel 1982.
Premio di poesia «Alessandro Manzoni», Arrabal ha pubblicato anche circa ottocento libri rari illustrati con Salvador Dalí, René Magritte, Roland Topor, Enrico Baj, Antonio Saura, Yue Minjur, Alekos Fassianos
Arrabal ha ottenuto due premi nazionali di teatro ed attualmente è il drammaturgo più rappresentato.

COMPAGNIA DELLE ARTI:
E’ la prima compagnia di teatro di prosa in lingua italiana della città di Sassari, fondata nel 2007, con l’intento di mettere in scena le grandi opere del panorama teatrale europeo facendo sempre emergere il testo come nelle intenzioni originali dell’autore.
Si è contraddistinta fin dai primi lavori proposti, come è accaduto per la messa in scena del Cyrano de Bergerac e di Dafne di Paolo Puppa.
Fondatori della Compagnia: Luca Losito e Valeria Alzari.

Posta un commento