giovedì 24 luglio 2014

ContrAppunti perVersi: Anna Cascella

ContrAppunti perVersi è una pubblicazione Pellicanolibri, 1990
Per ordinare il libro utilizza il sito dell'editore
27a parte

da Luoghi
Foto: Dino Ignani

il sempre,
amore mio,
ci ospita
nel­la scintilla
del dio ma è
rischioso
quanto
la canocchia
del­le fate che
misura alle
Moire il filo
delle strade



 ***

inizio e
finisco
col rosso
ma è solo
uno smalto
e un salto
in un fosso
che vorrei
di mortella
e liquirizia
come già dissi,
come fu la vita.

 ***

raccontano vanno i
pescatori a pesca
nell'umido di notte
e della sera con
grandi maglioni rat-
­toppati: alla rotonda
armati di chitarra,
raccontavano i gio-
vani alla sbarra del
corteggiamento, che
esso anche loro e-
rano andati là di
notte con quelli a
ripescare a seriche
ragazze appena uscite
dal breve viaggio in
altomare e le lampare
che c’erano davvero pa-
revano, dondolandosi,
ammiccare


100 autori raccolti in volume da me curato, con la prefazione di Luigi Reina dell'Università di Salerno. E ha dato vita a una rassegna in via del Boschetto.
Inizio a pubblicare alcune pagine dell'Antologia, partendo dalla grande autrice e amica Amelia Rosselli, (e via via tutti gli altri autori), con lei ho avuto diverse occasioni in Sicilia e qualcuna anche a Roma, di condividere la solitudine della poesia.
Tentammo, dopo esserci riusciti per Anna Maria Ortese, di fare applicare la Legge Bacchelli, ma non fece in tempo. Ignara che ne avrebbe goduto i vantaggi, si suicidò l'11 febbraio del 1996


http://www.dinoignani.net/
Posta un commento