mercoledì 26 novembre 2014

Igor Costanzo e il Movimento dal sottosuolo al caffè Letterario Primo Piano di Brescia

Sabato 13 dicembre 2014, alle ore 21:00,

L’Associazione Culturale Movimento dal Sottosuolo 
in collaborazione con il Caffè Letterario Primo Piano di Brescia, 
via Cesare Beccaria, 10 
e con le Edizioni Seam presenta il nuovo libro di

IGOR COSTANZO: "Apnea"

conduce ANDREA GARBIN

Sabato 13 dicembre 2014, alle ore 21:00, presso il Caffè Letterario Primo Piano, in via Cesare Beccaria 10, a BRESCIA, l'Associazione Culturale Movimento dal sottosuolo invita il pubblico alla presentazione del libro di poesie APNEA di Igor Costanzo, edito da Seam Edizioni. La presentazione si svolgerà dalle 21:00 nella saletta multimediale del locale. Sarà presente l’autore. Condurrà l'incontro il poeta mantovano Andrea Garbin.


Igor Costanzo si laurea a Verona in Lettere Moderne e Filologia Moderna. Attualmente insegna a Brescia
Nel 1998 scrive per Rai 3 la pièce teatrale Le ferite aperte dalla monotonia. Dal 1999 collabora con i Timoria, rimanendo in contatto con i componenti Enrico Ghedi e Omar Pedrini; quest'ultimo inserisce la sua poesia "Italia" nell'album intitolato Che ci vado a fare a Londra?
È stato assistente di Francesco Conz, ma la sua attività di promozione culturale prosegue fondando l'editrice Volo Press pubblicando e traducendo alcuni volumi di Paul Polansky ed Enrico Ghedi] prima, dirigendo poi con Beppe Costa e Stefania Battistella la collana "Inediti rari e diversi" della Seam Edizioni. Igor Costanzo dedica tutta la sua vita alla poesia, incontrando poeti quali, fra gli altri, Jack Hirschman, Hermann Nitsch, Lawrence Ferlinghetti, Alda Merini; come presidente della commissione cultura del comune di Moniga Del Garda, organizza numerosi incontri poetici e culturali portando in italia diverse personalità importanti, appartenenti al mondo della letteratura. Nel 2013 è promotore del premio alla carriera conferito a Fernando Arrabal, e nel 2014 a Jack Hirschman. Le sue poesie sono tradotte in varie lingue, tra cui inglese, sloveno, francese, cinese.

Abbracciato ad un albero per lanciare una provocazione, una presa di coscienza generale. Apnea, lo stato confusionale in cui si trova la società di oggi: un momento di privazione dell'aria tra due boccate. Il bivio obbligato che fa della crisi un momento di scelta, come la stessa parola racconta fin dall'antichità. La crisi, la scelta: vivere o morire, respirare o soffocare.


Nota conclusiva

Nel corso della serata, oltre ad acquistare il libro di Igor Costanzo, sarà possibile sostenere le attività dell’associazione acquistando una copia del libro Manifest'Azioni dal Sottosuolo, oppure iscrivendosi all’associazione come socio sostenitore avendo così diritto a ricevere una copia del libro. Sarà inoltre possibile registrarsi alla newsletter del movimento.

Costanzo e Garbin nel luogo 'storico del 'Movimento?
il Galeter di Montichiari, durante l'incontro col poeta
Naim Araidi


Posta un commento