lunedì 9 marzo 2015

Franca Palmieri - La coscienza e la vanità, Seam 2015

ISBN: 9788881795321

Franca Palmieri - La coscienza e la vanità
collana Inediti rari e diversI
prefazione Stefania Battistella
pag. 118 € 10,00
Immagine di copertina: Fabio Mariani
Impaginazione e grafica StefiroWebsite

Per acquisti visitare il sito della Seam Edizioni


Il mattino

Il mattino ascolta
il lieve ticchettio dei miei passi
sull'asfalto uniforme e scontato.
Vede la mente lunga sulla strada
bagnata di pioggia
d’una primavera delusa e sfinita.
L’oscuro profumo dei fiori,
il velo sui colori,
le auto in corteo spento
accalcate per le spese,
circoscritte dal marciapiedi vuoto
dove un bambino in triciclo
parla di gelati.
Sente il vento ostinato tra i capelli,
il gelo tra le gambe
imperterrite a seguire
il cammino dei pensieri
verso un barlume d’estate.

Franca Palmieri Morolo (FR) vive e lavora a Aprilia (LT) dove attualmente insegna e conduce Laboratori di Scrittura Creativa, Poesia e Teatro. Laureata in Pedagogia e diplomata in Fisiopatologia,ha conseguito due Abilitazioni in Materie Letterarie. Ha insegnato in due diversi ordini di scuola: Primaria e Secondaria di primo grado. Ha ricoperto incarichi organizzativi relativamente a Progetti Educativi e Aree Funzionali, quali la Valutazione, l’Antidispersione, la Disabilità, la Continuità e l’Orientamento. Ha pubblicato i libri di poesie: Arabeschi di luce, (2008) e Quando la vita profuma di nuovo, (2013). Finalista in diversi Concorsi Nazionali e Internazionali. Fra le Menzioni di Merito, la più recente al Premio Internazionale Luigi Di Liegro (2014). Fra le diverse antologie, è presente in SignorNò (prefazione di Margherita Hack) poeti e scritti contro la guerra e ha coordinato l’incontro del grande poeta arabo Naim Araidi con gli studenti della scuola dove attualmente insegna.

Posta un commento