martedì 12 aprile 2016

PREMIO INTERNACIONAL ‘FRANCISCO DE ALDANA’ DE POESÍA EN LENGUA CASTELLANA


Alfredo Pérez Alencart presiederà la giuria del Premio Francisco de Aldana.

Il termine ultimo per presentare al concorso di poesia, rivolto a scrittori in lingua spagnola, è il 30 aprile.
L'iniziativa parte da Napoli, dal Circolo Letterario Napoletano, associazione culturale guidata dal poeta e ispanista Stefania Di Leo, che ha convocato la prima edizione del Premio Internazionale di Poesia Francisco de Aldana. Aldana (Napoli 1537 - Alcazarquivir, Marocco, 1578), uno dei più grandi poeti del XVI secolo, stimato da Cervantes, Quevedo e Cernuda.l
Il poeta Alfredo Perez Alencart, professore presso l'Università di Salamanca e editorialista de El Norte de Castilla, presiederà la giuria internazionale la cui decisione sarà pubblicata a Napoli a metà del mese di maggio. Insieme ad Alencart, fanno parte della giuria internazionale i poeti: Jose Marmol (Repubblica Dominicana) Lilliam Moro,(Cuba) Jose Antonio Massone (Cile), Beppe Costa (Italia), Ana Cecilia Blum, (Ecuador) la Araceli Saguillo (Spagna) e Stefania Di Leo (Italia), presidente dell’associazione.

Secondo il regolamento, al premio possono concorrere poeti di qualsiasi nazionalità, a condizione che l’opera, scritta in castigliano, sia assolutamente inedita, la cui lunghezza minima deve essere di 500 versi e non superare i 700. Mentre il tema e la forma sono liberi.
.
L'opera vincitrice sarà pubblicata in una edizione d’arte di soli cinque esemplari, dalla prestigiosa casa editrice Legatoria Artigiana di Napoli. Sarà anche tradotta nella lingua di Dante da Stefania Di Leo e pubblicata in formato digitale per essere diffusa nei portali e nelle riviste della Rete in download gratuito. 
Per Alencart "Questo progetto che arriva dall'Italia è di notevole importanza, dal momento che mira a premiare degli scritti nella nostra lingua che, a loro volta, saranno tradotti nella lingua eufonica di Dante Alighieri e di Alda Merini, per citare due poeti provenienti da epoche diverse ma dello stesso paese ".
Alencart Perez, che presiederà la giuria con poeti e studiosi italiani, spagnoli e latinoamericani osserva che: “si dovrebbero sostenere iniziative come questa di Stefania Di Leo, affinché la nostra lingua diventi ancor più internazionale, ma ricorda allo stesso tempo l'opera e la figura di un notevole poeta napoletano-spagnolo come è stato il poeta Francisco de Aldana”.
(traduzione dell'articolo "El norte de Castilla"

per leggere il regolamento clicca QUI
              anche sul SITO CrearenSalamanca
             oppure QUI


Posta un commento