domenica 20 aprile 2008

Omaggio a Dario Bellezza di Melina Rende

A Dario, Per Dario, Con Dario


Mari, maremoti, trombe di mare

m'assomiglia molto questo lembo d'acqua

Brunita, color basalto,

Azzurrea, color di cielo

Alta quand'è tempesta

Bassa quand'è marea

Scava scava nella sabbia a cercar il proprio fine

a me somiglia questo lembo di terra e d'acqua,

specchio della mia angoscia

La guardo dal pontile

mi siedo

mi ci assiepo e mi ghermisce il cuore

m'abbacina

mi riflette

mi attira in ogni ora

Seduto sul pontile di legno consumato

dal lambire dell'onda tua,

come la vita disturbato,

Sorrido sornione, sento di averla presa,

mi spiove addosso, gocciole di sperma,

fresco e spumoso

Rincalzo la sua onda e sono a lui addosso

mi strattona, impietoso,

come la vita Posso.........

....... Sembra dir che Natura è fatta d'acqua e seme,

di sangue e d'umore.

Ora che son qui, lontano dal pontile, so che è la Vita

e Posso.


(Melina Rende, Guardando un pontile...)

Posta un commento