giovedì 17 febbraio 2011

Viviana Piccolo e Beppe Costa in "Anche ora che la Luna", all’Asino che vola

Giovedì 24 febbraio - ore 21,30

L'Asino che Vola
via Cimarra, 34-35-36 - Rione Monti
Rome, Italy




video-musica-letture, tratto dal volume di Beppe Costa "Anche ora che la luna" (Multimedia Edizioni-Casa della poesia)


Beppe Costa

poeta, scrittore, editore
fra le realizzazioni principali: fonda nel '76 la Pellicanolibri
fa conoscere in Italia il movimento Panico, pubblicando il volume di Fernando Arrabal, Alejandro Jodorowsky, Roland Topor ('78)
traducendo altri due volume di Arrabal.
Il primo libro di Manuel Vázquez Montalbán, ripubblica Angelo Maria Ripellino, De Roberto, Capuana, Anna maria Ortese e Goliarda sapienza
Fa approvare nell'86 la legge Bacchelli (sussidio dello stato per artisti in difficoltà)
Vince il Premio Alfonso Gatto ('90) e numerosi altri per poesia e narrativa
Viene recensito negli Usa dalla maggiore rivista di letteratura americana (New World Anthology)
Invitato nelle scuole racconta di incontri straordinari, ascolta gli studenti, ne consiglia le letture
Organizza e fa letture in tutta Italia
Al festival internazionale di Sassari (dove viene istituito un premio per la poesia inedita a suo nome). riceve la chiave poetica della città.
Insieme a Giovanni Renzo pubblica il cd (2009) che diventa libro "Anche ora che la luna" per i tipi di Multimedia-Casa della poesia (2010)





Viviana Piccolo




Nasce a Pordenone e completa i propri studi universitari laureandosi in Filosofia.
Specializzata in teatro e teatro/ danza.
Dal 2007 debutta come regista con i seguenti spettacoli:
Spettacolo - concerto su Erik Satie,
Fando y Lis di Fernando Arrabal (2007),che è stato presente anche nella programmazione dell'Arena del Sole di Bologna nel '09
A cui è stato deidicato un servizio alla rubrica “Chi è di scena”
di Rai 3 diretta da Moreno Cerquetelli.
Jacques e il suo padrone di Milan Kundera (2008).
Il Castello dei Clandestini 2010 ( Monologo inedito di F.Arrabal dedicato a Viviana ) che ha debuttato a “La Soffitta” del DMS, Bologna e presentato al Festival di Spoleto.
Ritratto di Spalle di Rocco Familiari 2010 che ha debuttato al Tetaro di Messina a Novembre


Posta un commento